I membri di DiEM25 hanno deciso collettivamente su questo tema. Diventa un membro per poter votare la prossima volta!

Unisciti a noi! Accedi

Assicurare al movimento i candidati al Collettivo di Coordinamento (Modifica ai Principi Organizzativi)

82.56%

no

17.44%

I Principi Organizzativi, in particolare la sezione 1, specificano che i candidati al Collettivo di Coordinamento non necessitano di essere nominati da nessuno. Questo ha portato in alcuni casi ad un numero enorme di candidature, e l’anno scorso il Consiglio di Approvazione ha effettuato dei colloqui con i candidati ai fini di eliminare quei candidati che non parlavano con scioltezza l’inglese (la lingua delle teleconferenze del Collettivo di Coordinamento) o quelli che si erano candidati senza conoscere alcune caratteristiche basilari di DiEM25. Dato che questi colloqui sono stati criticati da alcuni, vorremmo che da questo momento i candidati al Collettivo di Coordinamento fornissero 20 firme a loro supporto da parte del movimento. In questo modo, la verifica dei candidati prima del voto diventerebbe compito dell’intero movimento anziché del solo Consiglio di Approvazione.

Tuttavia, questo richiede una modifica dei Principi Organizzativi, sezione 1.

Versione corrente: „Non è necessario essere nominati da un numero minimo di membri, e tutti i candidati riceveranno lo stesso spazio su DiEM25.org per presentare la loro candidatura. “

Modifica proposta: “I candidanti al Collettivo di Coordinamento possono auto-nominarsi e devono poi trovare 20 firme di supporto di membri di DiEM25 prima dell’inizio dei voti. Tutti i candidati riceveranno lo stesso spazio su DiEM25.org per presentare la loro candidatura. “

Dettagli sull’attuazione: le firme saranno raccolte sulle pagine dei candidati nell’Area Membri di DiEM25. Ai membri sarà chiesto: „Hai visto il lavoro di questo membro e credi che sia adatto alle mansioni del Collettivo di Coordinamento? “.

Sei d’accordo con questa modifica ai Principi Organizzativi?

La votazione è chiusa

Registrati Accedi