I membri di DiEM25 hanno deciso collettivamente su questo tema. Diventa un membro per poter votare la prossima volta!

Unisciti a noi! Accedi

TransparentTransparentTransparentTransparentTransparentTransparentTransparent

’ALA ELETTORALE GRECA DI DiEM25

91.77%

No

8.23%

Il Collettivo di Coordinamento ha ricevuto la proposta del Collettivo Nazionale greco sull’ala elettorale di DiEM25, e propone questo nome e questo profilo / comunicato stampa:

ΜέΡΑ25 (MeRA25)*

ΜΕΤΩΠΟ ΕΥΡΩΠΑΪΚΗΣ ΡΕΑΛΙΣΤΙΚΗΣ ΑΝΥΠΑΚΟΗΣ** | DiEM25

EUROPEAN REALIST DISOBEDIENCE FRONT| DiEM25

Ευρωπαϊκός Διεθνισμός - Οικονομικός Ορθολογισμός - Κοινωνική Απελευθέρωση

(*) Mera (Μέρα) in greco significa “giorno”, come diem in latino.

(**) MeRA è anche un acronimo per European Realist Disobedience Front (Fronte Europeo di Disobbedienza Realista)

Commenti: il nome ideale sarebbe European Constructive Disobedience Front, che riflette la strategia di disobbedienza costruttiva caratterizzante DiEM25, ma per ottenere l’acronimo MeRA (che significa diem/giorno/luce) ci è sembrato giusto sostituire il termine “costruttivo” con “realista”. Perché “realista”? Perché non “radicale”? Per due ragioni. Innanzitutto, il valore dell’aggettivo “radicale” è stato sminuito in Grecia da Syriza (la “Coalizione della sinistra radicale”). Secondo, non ci distinguerebbe a sufficienza da un partito che inclina alla “Lexit”, ossia all’uscita da sinistra dall’Unione Europea. “Disobbedienza Realista, d’altro canto, è più vicino allo spirito di DiEM25, e funziona altrettanto bene come parte dell’acronimo MeRA.

Profilo e Traccia di comunicato stampa
per i media greci e non greci

Il 26 Marzo, i Disobbedienti di DiEM25 (NB: proponiamo che lidea di disobbedienza giochi un ruolo fondamentale nella costruzione dellidentità del nuovo partito: i suoi membri si riferiranno a se stessi comeI Disobbedientie le nostre organizzazioni locali comeCollettivi di disobbedienza”) si riuniranno ad atene per inaugurare il nostro nuovo partito: MeRA25.

Stiamo costruendo il Fronte Europeo di Disobbedienza Realista perché rifiutiamo di arrenderci ai diktat della troika e delloligarchia, perché rifiutiamo la propaganda che dice chein questa Europa non c’è alternativa”, e perché pensiamo che lobbedienza porterà (con precisione matematica) a fare della Grecia un deserto e a decostruire l’Europa.

Oggi, otto anni dopo la trasformazione della Grecia in una colonia del debito, e dei suoi cittadini in schiavi del debito, la disobbedienza costruttiva e responsabile è l’unico modo responsabile di porre fine alla deflazione greca e alla decostruzione dell’Unione Europea: l’unico modo che abbiamo per rispettare la ragione, l’autentico patriottismo, l’europeismo radicale e, naturalmente, la calpestata Costituzione della Repubblica greca.

DiEM25 è riuscita, negli ultimi due anni, a conservare lo spirito della Primavera greca del 2015 in tutta Europa. Ora che DiEM25 si sta preparando a presentare il suo programma politico agli Europei in tutta Europa, pensiamo che sia giunto il momento di andare a cercare i membri greci di DiEM25 che vorranno ritornare allo spirito della Primavera Greca nel paese che le diede vita.

Perciò, il 26th marzo, i Disobbedienti di MeRA celebreranno ad Atene la nascita del Fronte che esprime

  • L’Internazionalismo europeo (non ci limiteremo arestare in Europa”: - noi SIAMO il futuro democratico dell’Europa)

  • La razionalità economica (che la troika e le oligarchie nazionali europee hanno denigrato per anni)

  • Lemancipazione sociale (dalla Demeritocrazia, dalla Mancanza di Dignità, dalla Paura, dalla feroce Guerra di Classe dellAusterità, dal Nazionalismo e dall’Oligarchia)

Il 26 marzo saremo ad Atene per costituirci come partito politico che parteciperà alle elezioni Europee, nazionali e locali - ma anche come parte indivisibile del movimento europeista, transnazionale e radicale di DiEM25

Sei d’accordo che l’ala elettorale di DiEM25 in Grecia abbia questo nome e questo profilo?

La votazione è chiusa

Registrati Accedi